Durante questo salone del mobile tra le varie novità esposte mi hanno colpito molte tre prodotti presentati da tre aziende leader nel settore arredo.

Il primo è il grand sofà di Vitra(https://www.vitra.com), che interpreta perfettamente l’idea di confort lussuoso e di design contemporaneo. Il prodotto disegnato dal noto designer Antonio Citterio grazie alla sua struttura di metallo lineare e le sue morbide sedute in poliuretano unisce leggerezza ed eleganza alla qualità e precisione offerta dall’azienda svizzera.

Il secondo modello a mio avviso molto innovativo è soft props disegnato da Konstantin Grcic per  Cassina (https://www.cassina.com/en),indipendente e versatile è composto da elementi di seduta modulari in due misure che possono essere uniti in varie combinazioni e abbinati con una serie di tavolini laterali o freestanding.

 Grcic ha voluto sviluppare il concetto della definizione dello spazio in base alle esigenze del cliente.

Ecco alcune immagini di soft props e alcune possibili combinazioni:

 

Il terzo prodotto è APSARA disegnato da Ludovica+Roberto Palomba per Giorgetti(http://www.giorgetti.eu).

Per la prima volta il brand leader del design Made In Italy presenta la prima collezione outdoor “Open-air”

Un progetto dove predomina il legno in una reinterpretazione domestica e contemporanea del tipico carabotrino.Con struttura in alluminio color carruba alternato a doghe in legno , il sistema lascia spazio al comfort dei cuscini schienale con imbottitura totalmente waterproof che abbinati a quelli della seduta diventano elementi strutturali ma allo stesso tempo spostatili o rimovibili per consentire la massima personalizzazione durante L uso giornaliero.

Ecco alcune immagini del prodotto